Spalletti,Roma non ha provato a vincere

'Voglio rialzare morale squadra. Manca entusiasmo ed autostima'

(ANSA) - ROMA, 24 GEN - "Noi abbiamo fatto una buona partita, abbiamo concesso poco dovevamo osare di più, altrimenti contro questi avversari diventa difficile vincere il confronto. In questo momento non siamo aiutati dal morale che è a terra e anche le gambe ne risentono. Dobbiamo fare qualcosa in più, abbiamo fatto qualcosa di positivo ma troppo poco". E' un Luciano Spalletti deluso quello che commenta 'a caldo' la sconfitta della Roma sul campo della Juventus. "Non abbiamo provato a vincerla, era un partita più importante di tutte le altre - dice ancora il tecnico dei giallorossi -. L'aspetto psicologico è fondamentale, in questo momento manca l'entusiasmo e l'autostima. Dobbiamo avere più coraggio nelle giocate. In questi cinque mesi dovremmo lavorare molto e non deve mai mancare il sacrificio. Ancora possibile un posto per la Champions? Guardo la classifica e finisce lì. Io voglio solo ritrovare e rialzare il morale della squadra per far sì che possa tornare a vincere le partite".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA