Sampdoria: visite mediche per Dodò

Il difensore già in squadra. Montella, qui non c'è uno sceicco

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - La Sampdoria saluta l'arrivo del brasiliano Dodò, prelevato dall'Inter con il via libera della Roma, che è proprietaria del cartellino: il laterale ha effettuato le visite mediche in mattinata e poi si è unito alla truppa di Vincenzo Montella, che prosegue la preparazione in vista della gara di domenica con il Napoli.
    "Voglio salutare i tifosi della Sampdoria e dire che ci vedremo presto in campo", ha detto il difensore che arriva in prestito fino al termine della stagione. E con la stessa formula il giovane attaccante Federico Bonazzoli va alla Virtus Lanciano, in Serie B.
    In un'intervista con il "Secolo XIX", intanto, il tecnico Montella ha parlato del mercato di gennaio: "Nessuno mi ha fatto promesse e non ho mai chiesto garanzie. Mi è sempre stata detta la verità e l'ho apprezzato. So che la società vuole migliorare, ma so che non è facile perché qui non c'è uno sceicco. Bisogna muoversi in funzione del fair play finanziario. Se venderemo Eder e Soriano, certo non ci rafforzeremo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA