Mancini, Jovetic? Dia di più

Crediamo in lui ma chi viene all'Inter deve fare il massimo

(ANSA) - MILANO, 15 GEN - "L'Inter è una squadra con una storia importante, non è inferiore al City da dove viene Jovetic. L'Inter è tra le top nel mondo e chi viene deve dare il massimo. Noi crediamo nelle qualità di Jovetic ma siamo convinti che possa fare di più e che possa essere decisivo nel girone di ritorno. Lui e Icardi sono i nostri attaccanti principali": l'allenatore dell'Inter Roberto Mancini interviene sul caso Jovetic. Nelle ultime due partite e' rimasto in panchina e sull'ipotesi che domani contro l'Atalanta giochi dal primo minuto, l'allenatore risponde: "Vediamo. Ci sarà la formazione migliore che pensiamo possa fare risultato. L'idea è giocare con almeno due attaccanti ma serve equilibrio, la squadra non deve diventare troppo lunga, servono giocatori che spingano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA