Balogh, darò il massimo per il Palermo

Presentato il nuovo attaccante ungherese."Non penso all'Europeo"

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - "Non penso all'Europeo. Per il momento m'interessa dare il meglio per questa squadra, questo è il primo obiettivo. Sicuramente, se andrà tutto nel verso giusto, spero di avere le mie chance anche in Nazionale". Sono le prime parole del nuovo acquisto del Palermo, l'attaccante ungherese Norbert Balogh, presentato alla stampa al "Tenente Onorato" di Boccadifalco.
    "Vorrei ringraziare il presidente Zamparini - ha proseguito - che ha realizzato il mio sogno di giocare in una squadra del genere. Sono orgoglioso di me stesso per essere arrivato a questo punto, posso solo dire grazie alla mia famiglia. Sono fiero di far parte di questa squadra, in cui si sono formati giocatori come Cavani. Sono giovane e ho voglia d'imparare.
    Quando mi è arrivata la proposta dal Palermo, non ci ho pensato due volte. Sono stato accettato dalla squadra e, nonostante non parliamo la stessa lingua, mi sento in famiglia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA