Lippi, nessun contatto con Milan e Roma

Il figlio Davide 'papà pronto per una big, anche europea'

(ANSA) - MILANO, 14 GEN - Accostato da settimane alla panchina del Milan come possibile successore di Sinisa Mihajlovic in caso di esonero, Marcello Lippi "è pronto per allenare un grande club, anche europeo". Lo ha chiarito il figlio e agente dell'ex ct, Davide Lippi, spiegando che il padre "non valuta solo offerte dall'Italia". "Ha sempre avuto un rapporto umano molto intenso con i suoi giocatori e l'esperienza in Cina - ha detto Davide Lippi a '4-4-2' su Sportmediaset.it - è stata molto utile anche per imparare nuove lingue, come l'inglese e un pò di spagnolo, quindi l'ostacolo principale che prima lo frenava adesso non c'è più. Sta cercando un progetto serio ed è pronto a una nuova sfida. In Italia si è parlato di Milan e di Roma, ma in realtà non c'è stato alcun contatto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA