Fiorentina: Pasqual, pronti a ripartire

'Battuta d'arresto ci può stare, vogliamo riprendere la corsa'

(ANSA) - FIRENZE, 13 GEN - "Siamo pronti a ripartire a testa alta dopo la sconfitta con la Lazio, una battuta d'arresto ci può stare, dispiace essere scivolati al quarto posto ma noi siamo sempre li', decisi a rimetterci in corsa". Lo ha detto Manuel Pasqual intervenuto oggi al Pitti Uomo, insieme ad alcuni compagni di squadra, ospiti dello stand LBM 1911, che firma le divise della Fiorentina. Pasqual, in scadenza di contratto a giugno, ha ribadito: "Io non mi muovo, poi a fine stagione se la società vorrà mi metterò a disposizione, voglioso di restare e continuare, per fare il dirigente mancano ancora due o tre anni...".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA