Torino: fischi granata per Quagliarella

Contestato per le "scuse" a Napoli. Dopo 4 mesi torna Maksimovic

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - Fischi e insulti allo stadio Olimpico di Torino, prima della gara con l'Empoli, per Fabio Quagliarella, l'attaccante granata contestato dai tifosi per il suo gesto dopo il gol su rigore a Napoli, mercoledì scorso, interpretato da molti come una richiesta di scuse ai suoi ex tifosi.
    Quagliarella, peraltro, oggi parte dalla panchina e in attacco ci sono Martinez e Belotti. C'è poi Maksimovic, assente dal 30 agosto per la frattura ad un piede riportata ad inizio settembre nel ritiro con la Serbia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA