Roma: Garcia, non mi preoccupa il futuro

"Manchiamo di continuità, unica cosa a cui penso è migliorare"

(ANSA) - ROMA, 9 GEN - "L'analisi è semplice, nel primo tempo meritavamo di vincere, nel secondo di perdere, vuol dire che manchiamo di continuità. Infastidito dalle voci sul mio futuro e sui miei possibili successori? E' l'ultima preoccupazione che ho, l'unica cosa a cui penso è come migliorare". Così Rudi Garcia dopo l'1-1 della sua Roma con il Milan. "Dobbiamo solo lavorare, siamo solo alla metà del campionato - ha detto il tecnico francese ai Premium Sport -, niente è perso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA