Cina, Perrin non è più il nostro ct

Divorzio dopo meno di due anni tra il francese e la Nazionale

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - Alain Perrin non è più il ct della Cina: lo annuncia la locale Federcalcio spiegando l'accaduto con alcune incomprensioni fra le parti e che la ricerca del sostituto è in corso. Nel comunicato non mancano lodi per il 59enne tecnico francese, che era in carica dal febbraio 2014, ma la Federazione precisa che il divorzio è dovuto anche alla volontà di compiere nuovi progressi. Con Perrin, lo scorso anno la Cina ha vinto le tre gare del girone della Asian Cup, per poi essere eliminata dall'Australia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA