Nba, Bucks riprendono corsa, cade ancora Boston

Tripla doppia per Harden e Young, autori di 41 e 42 punti

(ANSA) - ROMA, 09 GEN - Il pronto ritorno alla vittoria della capolista Milwaukee dopo l'inatteso ko dell'ultimo turno, e le due triple doppie con più di 40 punti a testa firmate da James Harden dei Rockets e da Trae Young degli Atlanta Hawks sono le note principali del turno Nba che si è giocato questa notte, con nove gare in programma.
    I Bucks hanno superato facilmente in trasferta i Warriors, ultimi in classifica, con il punteggio di 108-97, guidati dal greco Giannis Antetokounmpo, autore di 30 punti, e continuano la loro marcia solitaria al vertice della classifica a est.
    Il 'barba' Harden e Young sono stati i protagonisti assoluti di una sfida show fra fra Atlanta e Houston vinta dai Rockets per 122-115. Giocate spettacolari e una gragnuola di punti: Harden ne segna 41 punti (con 10 rimbalzi e altrettanti assist), Young 42 (con 13 rimbalzi e 10 assist).
    Vittoria dei San Antonio Spurs di Marco Belinelli (pochi minuti di partita per lui) ai danni dei Boston Celtics (per 129-114) al secondo tonfo di fila, che costa il secondo posto in classifica a est, scavalcati dai Miami Heat che stanotte hanno invece piegato Indiana Pacers per 122-108.
    Nelle altre partite da segnalare la vittoria di misura di Denver su Dallas per 107-106 e quella ai supplementari per i campioni in carica di Torono, che hanno chiuso 112-110 contro gli Hornets. Ancora una sconfitta, la quinta in serie, infine per Chicago, stavolta a opera dei New Orleans Pelicans 123-108.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA