++ Cammarelle,assurdo farci boxare,ora contiamo malati ++

Olimpionico e l'ira azzurra dopo positività avversari turchi

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - "E' stato assurdo farci combattere.
    Questo virus è stato troppo sottovalutato e ora siamo a fare la conta dei malati, più o meno gravi". Roberto Cammarelle, olimpionico dei supermassimi e ora team manager della nazionale di pugilato, non nasconde parlando con l'ANSA la sua rabbia alla notizia della positivita' di due boxeur turchi al recente torneo di Londra, alla quale l'Italia ha partecipato finchè le autorita' locali non hanno deciso lo stop. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie