Rugby: Nuova Zelanda-Australia 36-0

Dopo sconfitta di Perth, Bledisloe Cup non cambia padrone

Gli All Blacks si prendono la rivincita con interessi sull'Australia dopo la sconfitta per 47-26 subita una settimana fa a Perth. A Eden Park, la Nuova Zelanda si è imposta 36-0, conquistando così la Bledisloe Cup per la 17/a volta di fila.
    Nonostante il ko in Australia fosse stato determinato in gran parte dall'espulsione di un giocatore neozelandese nel finale del primo tempo, il ct Hansen ha cambiato sei quindicesimi della squadra, mettendo in campo ad Auckland quella fisicità che era mancata allora. Risultato, cinque mete nei due tempi - con Mo'unga, Smith e Sonny Bill Williams nel primo, Reece e Bridge nel secondo - di cui quattro trasformate e un piazzato.
    L'Australia ha sbagliato due punizioni in avvio con Lealiifano, primo segnale di una serata da dimenticare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA