Mondiali scherma: bronzo Curatoli

Prima medaglia per l'Italia. "Mi sono ispirato a Djokovic"

 Arriva la prima medaglia per l'Italia ai Campionati del Mondo Budapest2019. La porta in dote Luca Curatoli che conquista la medaglia di bronzo al termine della gara di sciabola maschile. Il 25enne napoletano sale per la prima volta su un podio iridato tra i "grandi", conquistando la terza piazza dopo la sconfitta subìta in semifinale contro il sudcoreano Oh Sanguk, poi vincitore finale del titolo iridato di specialità. Dopo un ottimo inizio d'assalto, l'azzurro ha subìto la pausa dovuta al cambio del passante che, per sua stessa ammissione, ha spezzato il ritmo del match concluso poi col punteggio di 15-11 in favore dell'asiatico, fresco vincitore della medaglia d'oro alle Universiadi di Napoli. "Guardo il bicchiere mezzo pieno - ha detto l'azzurro in zona mista -.
    Arrivavo da un periodo in cui il nervosismo in pedana mi aveva bloccato. Invece ho preso ispirazione da Nole Djokovic e dalla calma con cui ha impostato la finale di Wimbledon ed oggi sono riuscito ad esprimere la mia scherma".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA