Sony Open, avvio show per Svensson

Alle Hawaii canadese al comando. Deludono i big, disastro Spieth

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - Il Sony Open di golf inizia tra le sorprese. I big deludono, gli outsider incantano.
    Alle Hawaii, nel torneo del PGA Tour, partenza show per il Adam Svensson. Il canadese, con un parziale super di 61 (-9), ha guadagnato il comando solitario della classifica. E al termine del 1/o round vanta un colpo di vantaggio sull'americano Andrew Putnam, 2/o con 62 (-8). Terzo posto per Kuchar (63, -7).
    Ad Honolulu sono fermi in 17/a posizione Thomas (tra i favoriti della vigilia), Patton Kizzire (campione in carica), Frittelli e Leishman (67, -3). Sul percorso del Waialae GC falsa partenza pure per Reed, 29/o (68, -2). Con le delusioni più grandi rappresentate da DeChambeau, Poulter e Matsuyama (tutti 52/i con 69, -1). E ancora: Watson (89/o con 71, +1), Paul Casey (119/o con 72, +2) e soprattutto Spieth (127/o con 73, +3). All'esordio nel 2019, Spieth rischia la seconda eliminazione consecutiva dopo l'uscita al taglio nel Mayakoba Golf Classic dello scorso novembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA