Canoa slalom, tricolori sul fiume Noce

Assegnati titoli juniores e ragazzi

(ANSA) - ROMA, 10 LUG - Pronostici rispettati con i veronesi del CC Pescantina in grande evidenza ed una sorpresa nella trentina Contre di Caldes sul fiume Noce. Qui si è svolto il campionato nazionale giovanile di discesa spriT. Negli Junior un canoista trentino ha conquistato per la prima volta il tricolore nel K1 discesa sprint: Leonardo Pontarollo (Caldonazzo) si è imposto su Ciotoli e Iannotta Nel C1 maschile Enriquez ha preceduto Giannini e Milani. Nel C2 maschile Siniscalchi/Milani sono finiti davanti a Giannini/Martinelli: la neo campionessa mondiale Cecilia Panato del CC Pescantina non ha avuto rivali nel C1 femminile junior. Nel K1 Valeria Donatelli (CC Pescantina) ha battuto la ternana Manzoni, terza Barbieri (CC Pescantina). Nella categoria ragazzi, bis di Cecilia Panato nel C1 femminile, Milani nel C1 maschile, Donatelli nel K1 femminile, tutti del CC Pescantina. Nel K1 maschile il vicentino Nodari ha battuto il compagno di squadra Cecconi, 3/o Lonardi (CC Pescantina); nel C2 bis per Siniscalchi/Milani (CC Pescantina).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA