Koepka show, storico bis allo Us Open

Vince di nuovo il 2° major della stagione, l'ultimo fu Strange

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - Dalla quasi eliminazione alla gloria.
    Successo storico per Brooks Koepka, che per il secondo anno consecutivo vince lo U.S.Open di golf centrando un'impresa riuscita per l'ultima volta a Curtis Strange tra il 1988 e il 1989. L'americano è il settimo giocatore di sempre a realizzare il back-to-back in un major show che ha visto tutti i protagonisti, nessun escluso, chiudere la gara sopra al par. "E' un sogno, mai avrei pensato di poter realizzare un sogno così' bello". Questa la gioia dello statunitense che ha prima rischiato l'uscita al taglio e poi bissato il successo del 2017 terminando la gara in 281 (75 66 72 68, +1), precedendo di un colpo Tommy Fleetwood, autore di un ultimo giro straordinario.
    Secondo posto per l'inglese (+2 sul totale) che con un parziale di 63 (-7) ha fatto registrare il record del percorso ed eguagliato il primato del torneo. Rimontando 23 posizioni nel round finale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA