PGA Tour, gran ritorno di Bubba Watson

Vince il Genesis Open dopo lungo digiuno e voglia di smettere

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - E' Bubba Watson il campione del Genesis Open 2018 di golf. A Pacific Palisades (Los Angeles, California) grande impresa dello statunitense, alla decima vittoria sul PGA Tour. L'americano ha chiuso il torneo in 272 (68 70 65 69, -12) colpi bruciando la concorrenza dei connazionali Kevin Na e Tony Finau (-10), entrambi 2/i. Ai piedi del podio, 4/i, Patrick Cantlay e Scott Stallings (-9). Dal Paradiso all'Inferno e ritorno. Potrebbe riassumersi così l'incredibile storia del 39enne di Bagdad (Florida). Che dopo essersi aggiudicato il The Masters nel 2012 e nel 2014 è caduto nel quasi anonimato. "Grazie" a un 2017 da dimenticare caratterizzato da scarsi risultati oltre che dalla voglia di appendere il ferro al chiodo. Col trionfo al Genesis Open (arrivato tra le lacrime) Watson è tornato a divertirsi e a vincere. In un trofeo dal field stratosferico che ha visto uscire al taglio, tra gli altri, l'ex numero uno al mondo Tiger Woods e l'azzurro Francesco Molinari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA