Galoppo: domenica l'Apertura a San Siro

Si annuncia una sfida a tre fra Alexanor, Malaspina e Ceffone

(ANSA) - ROMA, 11 MAR - All'ippodromo del galoppo di San Siro, a Milano, sarà come da tradizione il Premio Apertura a inaugurare la stagione, la 97/a, che proseguirà fino a novembre. E anche quest'anno una batteria del Reggimento di artiglieria a cavallo, della Brigata Pozzuolo del Friuli, darà il via sparando un colpo a salve nei pressi della dirittura d'arrivo. Ma saranno presenti anche drappelli montati di Carabinieri e Polizia.
    Il Premio Apertura, la cui prima edizione risale al 1921, è una corsa "a handicap" per cavalli purosangue di 4 anni e oltre sulla distanza di 1.600 metri. Le quote elaborate da Snai vedono per domenica favorito il baio di 5 anni Alexanor (3,50), di allevamento irlandese che ora corre per la scuderia Dioscuri. A quota 4,50 Malaspina, femmina italiana di 4 anni, della scuderia Fert con il fantino Pierre Charles Boudot, francese che ha appena vinto, ex aequo con Christophe Soumillon, la "cravache d'or". Stessa quota per Ceffone, baio di 4 anni, con Luca Maniezzi come fantino per la scuderia Caldarola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA