Boxe: dopo oltre 2 anni torna Cammarelle

Combatterà in Italia-Russia, 'Rio? Mai pensato di andarci'

 Evento da non perdere quello di domani sera a Roma per gli appassionati del pugilato. Torna infatti a combattere, dopo quasi due anni e mezzo di assenza dal ring, il dilettante più titolato in assoluto della boxe italiana, Roberto Cammarelle. Il supermassimo che in tre Olimpiadi è salito altrettante volte sul podio e che ha vinto anche 2 ori e un bronzo ai Mondiali, affronterà un pari categoria russo nell'ambito del 'dual match' Italia-Russia. Non è detto però che quella di domani sia anche l'ultima apparizione del 35enne Cammarelle sul ring, perchè si sta cercando di organizzargli un ultimo match a Milano, la sua città, da farsi entro fine aprile. "Voglio salutare con una vittoria e chiudere così - commenta Cammarelle -. I momenti migliori? Quando ho vinto gli ori olimpico e mondiale. Il peggiore è il ricordo della sconfitta nella finale olimpica di Londra, contro Joshua, un verdetto che ho accettato con dolore. I Giochi di Rio? Mai pensato di andarci".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA