Canottaggio: positivo Leone Barbaro

Controllo disposto in occasione del raduno olimpico di febbraio

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - La Nado Italia comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stata accertata la positività di Leone Barbaro, tesserato per la Federazione italiana canottaggio. Nel primo campione analizzato è stata rilevata la presenza di Clostebol Metabolita. Il controllo fuori competizione è stato disposto il 12 febbraio scorso a Sabaudia (Lt), in occasione del raduno nazionale del gruppo olimpico.
    La I Sezione del Tribunale nazionale antidoping, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura antidoping della Nado Italia, ha provveduto a sospendere l'atleta in via cautelare.
    Barbaro è stato campione del mondo under 23 nel 2015 nel Quattro senza (pesi leggeri), mentre nel 2014 ha vinto l'argento nell'Otto pesi leggeri ai Mondiali assoluti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA