Roma: da Pastore a Cristante, Monchi quanti innesti

Via Alisson e Nainggolan, rosa rivoluzionata. Può arrivare Nzonzi

Una metamorfosi articolata, frutto dell'esperienza di un anno e delle esigenze di Di Francesco, che ha portato la Roma a rifarsi il look vendendo Alisson e Nainggolan per un valore di 120 milioni e reinvestendo per profili di una dozzina di giocatori di ottimo livello, con molti giovani. I primi responsi, nei test americani, sono risultati interlocutori. Monchi ha cominciato aggiungendo l'esperto Marcado al pacchetto difensivo formato da Manolas, Fazio e Juan Jesus. Inoltre come quinto centrale e' arrivato il giovane Bianda, di cui si parla come del nuovo Umtiti. Dopo mesi di tira e molla si e' chiuso il rinnovo del contratto di Florenzi e il ds ha voluto un quinto esterno da affiancare a Kolarov e ai reduci da infortunio Kardorsp e Luca Pellegrini.

Ha preso Santon, che deve riscattare annate travagliate, nell'ambito della dolorosa cessione di Nainggolan all'Inter, valutato quasi 40 milioni, compreso il giovane Zaniolo. Ma i pezzi da 90 sono arrivati piu' avanti: dall'Atalanta Monchi ha prelevato per 30 mln Cristante, il miglior centrocampista italiano dell'ultima stagione col vizio del gol. Inoltre ha convinto un campione come Pastore, a rimettersi in gioco a 29 anni. Un centrocampo importante in cui e' stato inserito la stellina croata Coric. In attacco e' arrivato Kluivert jr, esterno appetito da mezza Europa, che fara' reparto con Under, Perotti ed El Shaaravy. C'e' molta attesa anche il rilancio di Schick dopo un anno pieno di problemi. Partito Skorupski, come 12/o e' arrivato l'esperto Mirante e come terzo portiere il promettente brasiliano Fuzato. Dopo il mondiale il Liverpool ha preso coraggio e ha offerto 72 mln per Alisson. Monchi ha detto si' all'offerta 'fuori mercato' e poi ha scelto come sostituto lo svedese Olsen.

Con i soldi introitati ha cercato di chiudere col Bordeaux per l'esterno destro brasiliano Malcom che ha poi scelto il Barcellona. Come esterno ora si fa il nome di Suso, ma prima dovrebbe partire Perotti. A centrocampo Monchi vorrebbe aggiungere Nzonzi, che costa pero' 35 mln. Anche qui pero' prima dovrebbe andar via Gonalons, che ha gia' rifiutato due proposte della Premier. Il super affollamento offensivo ha portato alla partenza di Gerson per la Fiorentina mentre Defrel e' andato alla Sampdoria. Per Di Francesco una rosa larga da lui fortemente voluta per ripetere la cavalcata Champions ed essere competitiva fino a maggio per lo scudetto.

Formazione (4-3-3): OLSEN, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov, CRISTANTE, De Rossi, PASTORE, Under, Dzeko, KLUIVERT. All: Di Francesco.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA