• Mercato: Courtois-Hazard verso Real, Allison si decide

Mercato: Courtois-Hazard verso Real, Allison si decide

Napoli tenta il colpo Cavani, Man United insiste per Bonucci

E' stato il giorno di CR7 a casa Juve, ma il mercato non si ferma certo qui. Ora il club campione d'Italia (che sogna sempre MARCELO e il ritorno di POGBA) deve pensare anche a vendere per rendere sostenibile l'acquisto del fuoriclasse portoghese 5 volte Pallone d'Oro. I primi nomi sulla lista sono due, HIGUAIN e RUGANI, che in molti vedono al Chelsea anche se in realtà la società londinese non è ancora certa di farsi avanti. "Un paio di acquisti e siamo a posto", avverte Sarri da Londra. Oltre al 'Pipita', che ebbe a Napoli, al successore di Conte piace molto anche MORATA e quindi alla fine potrebbe tenersi lo spagnolo, che è più giovane dell'argentino, mentre per il difensore ex Empoli secondo il suo agente Davide Torchia non sono ancora arrivate offerte dall'Inghilterra, "e non mi risulta che la Juve abbia intenzione di cederlo". Un obiettivo certo del Chelsea è invece un portiere, e in pole position c'è il romanista ALISSON.

Tutto nasce dal fatto che il Real Madrid, con cui il brasiliano aveva un accordo di massima, sembra ora intenzionato a farsi da parte perché il presidente Florentino Perez non vuole investire per questo affare una cifra superiore ai 50 milioni mentre la Roma parte da un minimo di 65. Così ora gli spagnoli hanno virato sul n.1 del Chelsea, COURTOIS, appena eletto miglior portiere del Mondiale. Costa 40 milioni, causa contratto in scadenza tra un anno, ne chiede 7 di stipendio. Ma dal Chelsea dovrebbe arrivare, secondo i desideri di Perez, anche HAZARD, per il quale il Chelsea avrebbe però 'sparato', secondo la stampa belga, una richiesta di 225 milioni.

Intanto, i campioni d'Europa, che sembrano aver rinunciato a NEYMAR, pensano anche a MILINKOVIC-SAVIC, obiettivo del Manchester United se partisse Pogba. In mezzo a tutto questo giro, tra pali del Chelsea dovrebbe finire Alisson, che piace sempre anche al Liverpool. 

La Roma intanto studia come sostituire il suo n.1 brasiliano.  Mino Raiola, con cui Monchi ha concluso l'affare Kluivert e il rinnovo del giovane Luca Pellegrini, offre AREOLA che è in uscita dal PSG, mentre con il Barcellona si è parlato di CILLESEN, stanco di fare da 'secondo' a Ter Stegen. Ma il nome più forte in questo momento è quello dello svedese OLSEN, del Copenaghen. Costa poco e consentirebbe a Monchi di conservare un margine importante per dare la caccia a un attaccante esterno: Di Francesco vuole BERARDI, ma il Sassuolo chiede 30 milioni.

Il Manchester United continua il suo pressing su BONUCCI, ma il Milan, che cederà KALINIC all'Atletico Madrid, continua a prendere tempo. Sulla sponda nerazzurra di Milano il ds Ausilio continua a lavorare per provare a chiudere altri due acquisti. A centrocampo l'obiettivo è DEMBELE', fortemente tentato dalle proposte interiste. L'altro tassello che manca è l'esterno destro, leggi VRSALJKO: i contatti con l'Atletico Madrid vanno avanti, c'è l'ok del giocatore, non ancora quello della società spagnola. L'Inter punta al prestito oneroso con diritto di riscatto. L'alternativa è DARMIAN.
   

Al Napoli serve un colpo per eccitare la piazza. Il presidente De Laurentiis, dopo una attenta analisi della situazione, si è convinto che solo il nome di CAVANI può tornare a infiammare il San Paolo. 'ADL' ci sta lavorando e ha l'ok di Ancelotti. La trattativa con il Paris SG è stata imbastita, con i francesi partiti da una richiesta di 50 milioni, secondo il Napoli troppi per un giocatore di 31 anni pagato 70 quando aveva 26 anni. De Laurentiis replica quindi con una proposta di 35 milioni, e sui 40 potrebbe esserci un punto d'incontro. per l'ingaggio del giocatore (a Parigi Cavani prende 12 milioni all'anno) si sta lavorando su una spalmatura e il giocatore è sostanzialmente d'accordo. Ma il Napoli è in movimento anche per un difensore: piacciono SABALY del Bordeaux e ARIAS, esterno del Psv Eindhoven e della nazionale colombiana. L'infortunio di Meret non dovrebbe portare all'acquisto di un altro portiere. Il Frosinone è sempre più vicino all'attaccante croato dell'Udinese PERICA. C'è l'accordo tra le parti, ma il club laziale non vuole fermarsi e punta anche LAZOVIC, esterno del Genoa. Ancora niente da fare, invece, per il difensore della Roma LEANDRO CASTAN.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA