• F1: Mondiale accende i motori, 'Mercedes ancora avanti'

F1: Mondiale accende i motori, 'Mercedes ancora avanti'

Piloti vedono Hamilton primo, per Ricciardo le big in 5 decimi

La Mercedes ancora una volta davanti a tutti, con un vantaggio fino a cinque decimi dalle inseguitrici, dalla Ferrari più vicino e subito dopo la Red Bull. E' lo scenario della Formula 1, che sta per ripartire da Melbourne per la stagione 2018, disegnato da uno dei probabili protagonisti del prossimo Mondiale, Daniel Ricciardo. Pronostico a quattro giorni dal via a cui si accoda l'ex ferrarista Felipe Massa che come il pilota australiano vede le Stelle d'Argento sempre super-favorite. Nonostante nei test le Rosse abbiano staccato i migliori tempi è probabile, secondo il driver della Red Bull, che le Mercedes si siano nascoste visto che hanno preferito girare per lo più con le gomme più lente. ''Se parliamo solo dei primi tre, mi piacerebbe poter dire che siamo tutti in 5 decimi - afferma l'australiano di origine italiana - Realisticamente andrebbe bene se avessimo sei macchine in mezzo secondo. Mi piace pensare che sia il divario massimo che ci separa. Non solo dove ci troviamo con la Ferrari, penso siamo vicini, non posso dire se siamo un decimo più veloci noi o loro. Mercedes si è nascosta un po' nei test, quindi non voglio dire che sia finita prima che inizi, però credo che in termini di passo reale la Mercedes sia ancora davanti a Ferrari e Red Bull. Non so se ci troviamo subito dietro Mercedes o subito dopo la Ferrari''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA