Ciclismo: Mondiali pista, Ganna oro inseguimento

Impresa dell'azzurro, da 19 anni Italia non vinceva titolo

Grande impresa del 19enne azzurro Filippo Ganna, che ai Mondiali di ciclismo su pista a Londra ha vinto l'oro nell'inseguimento individuale. Il piemontese ha chiuso la gara in 4'16"141 contro i 4'18"275 del tedesco Domenic Weinstein, alla media di 56,219 km/h. Bronzo al britannico Andy Tennant. Erano 19 anni che l'Italia non vinceva un oro nel ciclismo su pista.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA