Bayern nella bufera,Vidal 'querelo chi dice che bevo'

E Tasci appena arrivato dallo Spartak e' subito infortunato

 Bayern Monaco nella bufera. Dopo l'annuncio dell'addio di Guardiola e del cambio con Ancelotti per la prossima stagione, e dopo soprattutto le indiscrezioni sulla sfuriata del tecnico spagnolo contro i comportamenti poco professionali dei giocatori, ora il caso si chiama Arturo Vidal. "Le notizie pubblicate da un giornale sono false, ho incaricato il miei avvocati di querelare", e' la dura presa di posizione del centrocampista cileno, ex Juve, accusato da Sport Bild di eccessiva passione per l'alcol. Secondo il quotidiano tedesco, durante il ritiro invernale in Qatar Vidal si sarebbe fatto notare più volte per rientri ritardati e sospetti di bevute eccessive. Ma in difesa del 'guerrero' e' intervenuto direttamente il club, che se e' tranquillo del vantaggio in campionato (la squadra e' prima a +8 sul Borussia Dortmund) deve assicurare tenuta psicologica in vista dell'ottavo di Champions, contro la Juventus. La conferenza stampa del club bavarese era fissata per la presentazione dell'albanese Serdar Tasci, neoacquisto dallo Spartak Mosca, ma il difensore e' arrivato e si è subito infortunato. Cosi' il ds Mattias Sammer ha preso la palla al balzo per contrattaccare sulla vicenda Vidal: "Stanno facendo di tutto per mettere pressione al Bayern e rendere più interessante il campionato", ha detto, difendendo Guardiola ("mai visto uno che ama cosi' tanto la sua professione", la risposta a chi sospetta che il City nel futuro lo abbia gia' distratto). La 'congiura' anti Bayern, assicura Sammer, "avrà però l'effetto contrario: più ci attaccano, più siamo uniti". Il più duro e' stato ovviamente Vidal, che ha risposto alle indiscrezioni stampa con un comunicato via social: "Voglio dire che la notizia apparsa oggi su un giornale tedesco e' completamente falsa: i miei avvocati hanno già avuto incarico di intentare azione legale contro questo giornale, che dovrà farsi carico delle sue menzogne. Sono concentrato al 100% sul mio club - ha aggiunto Vidal - e sulla preparazione del resto della stagione, che sarà importantissima per tutti noi. Ringrazio il club per il supporto dimostratomi in questa occasione, e tutti i miei tifosi che mi hanno manifestato il loro affetto, come sempre".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA