Macerata: Orlando, non pazzo sparatore è terrorismo

"La categoria della follia non credo sia utilizzabile perché rischia di sminuire la portata dei fatti. Quando Al Qaeda ha distrutto le Torri Gemelle non abbiamo parlato di pazzia ma di terrorismo"

Redazione ANSA

"Smettiamola di parlare di pazzo su Macerata. Quando uno spara a delle persone che prova ad ammazzare, persone di colore, è uno che compie un atto di terrorismo". Lo dice il ministro della Giustizia Andrea Orlando ad Agorà.

"Poi se è pazzo o no - prosegue il Guardasigilli - lo deciderà il giudice, e se è pazzo non sarà imputabile. Ma la categoria della follia non credo sia utilizzabile perché rischia di sminuire la portata dei fatti. Quando Al Qaeda ha distrutto le Torri Gemelle non abbiamo parlato di pazzia ma di terrorismo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in