Svastiche su monumento caduti a Genzano

La condanna di LeU E Pd, 'c'è un clima infame'

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - "A Genzano i conigli dell'estrema destra hanno disegnato con lo spray svastiche, simboli dell'ideologia nazista, sotto la targa dei caduti di guerra. E' ora che questi individui siano assicurati alla giustizia e che siano perseguiti con determinazione i reati dell'apologia di fascismo". Così in una nota il capogruppo LeU in Consiglio regionale del Lazio Daniele Ognibene. "Genzano ha una storia ben precisa che affonda le sue radici nei valori dell'antifascismo e della Resistenza. Le scritte inneggianti a un passato, che torna sempre più prepotente, sulla parete dedicata ai martiri della città rappresentano l'ennesimo preoccupante episodio che caratterizza un clima sempre più infame che non si può sottovalutare". E' quanto scrive in una nota il segretario del Pd provincia di Roma, Rocco Maugliani, in merito alle svastiche e croci celtiche ritrovate sul monumento ai Caduti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA