Di Maio, carcere per grandi evasori

Lotta ad evasione non si fa da timidi

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - "La lotta all'evasione non la si può fare da timidi, bisogna essere decisi e chiari. Per me in Italia la lotta all'evasione la si può fare in tanti modi, anche incentivando l'uso delle carte di credito. Però la lotta all'evasione significa anche contrastare i grandi evasori. Noi ci aspettiamo che quando si approverà il testo della legge di bilancio si possa inserire il carcere per i grandi evasori e la confisca per sproporzione". Così il ministro degli Esteri e leader politico del M5S Luigi Di Maio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA