Giunta Piemonte subito al lavoro

Cirio presenta nuovi assessori,altra velocità nostra prerogativa

(ANSA) - TORINO, 17 GIU - Subito al lavoro sull'autonomia, per "portare il Piemonte almeno alla pari con le altre regioni del Nord". Con "la prerogativa della velocità", dimostrata dall'avere "nominato la giunta in sette giorni" e averla così da oggi "pienamente operativa". Sono i primi passi annunciati dal nuovo governatore del Piemonte Alberto Cirio, oggi all'insediamento dei nuovi assessori.
    In settimana, ha sottolineato Cirio, ci sarà l'annunciato incontro con i vertici di Fca "per capire l'iter reale della vicenda che ha riguardato anche Renault e la Francia". Sarà pure, ha detto, "una occasione per rimarcare che come Regione siamo pronti a sostenere chi fa investimenti in Piemonte, soprattutto quando investimenti vuol dire lavoro".
    Non a caso, la prima di una serie di giunte itineranti sarà quella monotematica sul lavoro in programma in luglio a Novi ligure. Sul fronte risorse, Cirio è all'opera sui fondi Ue con una "ricognizione di ciò che resta in cassa" mirata a rimodularli in base alle nuove esigenze.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA