Salario minimo: Lega ritira emendamenti

Romeo, è un segnale di attenzione rispetto a quanto concordato

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - "Abbiamo ritirato i nostri emendamenti ad ddl sul Salario minimo: è un segnale di attenzione rispetto a quanto concordato. Lo abbiamo fatto comunque, nella consapevolezza della necessità di riunire un tavolo per definire le questioni rimaste ancora aperte". Lo dice a palazzo Madama il presidente dei senatori della Lega, Massimiliano Romeo. Il provvedimento, presentato da M5s, è attualmente all'esame della commissione Lavoro del Senato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA