• Renzi: 'Alla Leopolda con Padoan faremo la nostra controproposta sulla manovra'

Renzi: 'Alla Leopolda con Padoan faremo la nostra controproposta sulla manovra'

L'ex segretario ha parlato a Firenze dove è andato a votare per le primarie per la segreteria regionale

"Il problema di questo Paese non è il Pd ma un governo che rischia di far andare a sbattere l'Italia". Lo ha detto Matteo Renzi uscendo dal seggio elettorale per le primarie dei democratici in Toscana. "Con questa manovra il governo penalizza le famiglie e i lavoratori, premia e avvantaggia gli speculatori - ha aggiunto -. Io credo che il Pd debba smettere con le guerre interne e reagire. Noi la prossima settimana alla Leopolda, con Padoan, presenteremo una contro proposta di legge di bilancio".

"Il clima sta cambiando: il consenso è molto facile da ottenere e da disperdere. Lo sappiamo noi e credo lo sappia anche questo Governo", ha detto inoltre replicando a chi gli chiedeva come mai la gente non capisca la proposta del Pd. Renzi ha parlato brevemente con i giornalisti uscendo dal seggio allestito nel circolo Arci in san Niccolò, a Firenze, per le primarie del Pd toscano, dove poco prima delle 9.30 è arrivato in bicicletta per votare, "credo sia facile capire per chi", ha detto sorridendo mentre riconsegnava la scheda, riferendosi all'europarlamentare Simona Bonafè candidata alla segreteria regionale contro Valerio Fabiani, dell'area orlandiana. L'ex segretario aveva annunciato ufficialmente, nei giorni scorsi, il suo appoggio a Bonafè.

"Quello che mi stupisce, sconvolge e preoccupa è che mentre Salvini e Di Maio discutono su come portare fuori l'Italia dall'euro, c'è un sacco di gente che sta portando gli euro fuori dall'Italia, che sta disinvestendo, che sta portando via i soldi perchè ha paura della manovra, della legge di bilancio". "Siccome questo sta accadendo - ha aggiunto - noi dobbiamo avere la forza non solo di opporsi, cosa che stiamo facendo tutti i giorni... Alla Leopolda ne vedremo delle belle".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA