Editoria: Stefano De Alessandri nominato a.d. dell'Ansa

Ha un'importante esperienza nel general management di aziende editoriali e nella consulenza direzionale

Il consiglio di amministrazione dell'agenzia ANSA, presieduto dal presidente Giulio Anselmi, si è riunito oggi a Roma ed ha nominato Stefano De Alessandri amministratore delegato e direttore generale dell'agenzia.

Stefano De Alessandri ha un'importante esperienza nel general management di aziende editoriali e nella consulenza direzionale.

Dopo un avvio in Publitalia, entra nel 1989 in RCS Media Group con il ruolo di direttore marketing e, successivamente, di vice direttore generale dei Periodici.

In seguito è in Condé Nast come vice direttore generale, assume nel 2003 l'incarico di amministratore delegato e direttore generale in Gruner+Jahr/Mondadori e quindi, nel 2005, con lo stesso incarico passa in Hachette Rusconi.

Particolarmente impegnato nella valorizzazione dei brand editoriali e nello sviluppo integrato del digitale, passa nel 2010 a dirigere i periodici Mondadori e quindi a ricoprire il ruolo di amministratore delegato Radio & Attività internazionali del gruppo. Dal 2013 al 2018 partner e board member MED Region all'interno di EY (Ernst & Young), è stato per 10 anni ai vertici delle associazioni industriali editoriali come vice presidente FIEG, Audipress, ADS e FIPP.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA