Tria: 'Accordo per avvio flat tax e reddito di cittadinanza'

Ministro soddisfatto: misure compatibili con quadro macro. Vertice di due ore a Palazzo Chigi per primo esame manovra

Il Ministro Tria esprime soddisfazione per l'accordo sulle linee del quadro programmatico proposte, che confermano la compatibilità tra gli obiettivi di bilancio già illustrati in Parlamento e l'avvio delle riforme contenute nel programma di governo in tema di flat tax e reddito di cittadinanza. E' quanto si legge in una nota del Mef.

Oggi vertice di governo di due ore dedicato a un primo esame della prossima legge di bilancio. Presenti il premier Giuseppe Conte, il vicepremier e Ministro dello Sviluppo e del Lavoro, Luigi Di Maio, il sottosegretario alla Presidenza, Giancarlo Giorgetti, il ministro dell'Economia Giovanni Tria, degli Affari Europei Paolo Savona e quello degli Esteri, Enzo Moavero.

IERI L'OK AL DECRETO DIGNITA'

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA