Governo: tassista, 'Conte era tranquillo, preso per strada'

'Non ho ricevuto alcuna chiamata, passavo da Corso Vittorio'

"Era tranquillo. Non ho ricevuto alcuna chiamata, ma l'ho preso al volo a Corso Vittorio". A parlare è il tassista che nel pomeriggio ha accompagnato il premier incaricato, Giuseppe Conte al Quirinale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA