Salvini, telefonata da Di Maio? Rispondo a tutti, va bene

Leader della Lega: "Tagli dei vitalizi? L'emergenza vera è il lavoro"

"Io rispondo a tutti. Per me va bene". Lo ha detto Matteo Salvini, oggi a Lamezia Terme per partecipare a un'iniziativa del partito, commentando le dichiarazioni di Luigi Di Maio che ha detto che entro domani sentirà tutti i leader politici compreso Salvini per cercare la quadra sulla presidenza delle Camere.

 "Tagli ai vitalizi? L'emergenza vera è il lavoro" ha anche detto Salvini. "Il taglio dei privilegi - ha aggiunto - lo abbiamo già fatto in passato. Quello che vedremo, con tutti, sono alcune idee per rilanciare il lavoro che possiamo portare insieme in Parlamento". 

 "Non facciamo nomi e cognomi. Portate un po' di pazienza e risolveremo tutto" ha sottolineato il leader della Lega.

 "Angela Merkel ed Emanuel Macron si preoccupino di tedeschi e francesi. Dell'Italia si occuperanno gli italiani. Non abbiamo bisogno di lezioni dagli altri e tantomeno da loro" ha chiosato Salvini.

"Stiamo parlando con tutti, dateci alcuni giorni di tempo per consentirci di dare agli italiani il governo che si meritano" ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA