Boldrini vede genitori Regeni: 'Diritti umani non si negoziano'

La presidente della Camera: 'La ragion di Stato corrisponde alla verità o il Paese ne esce con le ossa rotte'

La Presidente della Camera Laura Boldrini ha incontrato stamattina, prima di cominciare la Lectio magistralis, i genitori di Giulio Regeni. Claudio e Paola Regeni attendevano la Presidente nel rettorato, dove si sono trattenuti per alcuni minuti. "Ci sono cose - ha detto la presidente della Camera - che non si possono negoziare, i diritti umani non si negoziano". "Dobbiamo sapere cosa è successo a Giulio. La ragion di Stato e la verità vanno in parallelo. La ragion di Stato corrisponde alla verità o il Paese ne esce con le ossa rotte".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA