Regeni: M5s, caso al Parlamento Ue

Parole della famiglia di Giulio non restino inascoltate

(ANSA) - ROMA, 29 MAR -"Chiediamo verità per Giulio Regeni.
    Accogliamo l'appello dei genitori affinché non cali l'attenzione sul barbaro assassinio del giovane ricercatore italiano in Egitto e ci impegniamo a portare il caso all'attenzione del Parlamento europeo" lo affermano in una nota i senatori del M5s in commissione Esteri e i pentastellati Airola e Bottici presenti alla conferenza stampa in Senato insieme all'europarlamentare Fabio Massimo Castaldo.
    "Le parole della famiglia Regeni non restino inascoltate. Il governo sino ad oggi non ha fatto altro che subire le menzogne dell'Egitto sulla morte del ricercatore italiano: Renzi e Gentiloni è ora di invertire la rotta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultima ora