Ue: Boldrini,sì a Ministro finanze unico

Deve avere un bilancio da gestire ed essere legittimato da voto

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Premette che la sua è un'opinione personale ma per la Presidente della Camera, Laura Boldrini, si può dare "corpo all'Europa partendo dall'Eurozona, con un sistema democratico per arrivare agli Stati Uniti d'Europa".
    Lo ha detto in occasione della conferenza stampa per lanciare l'avvio di una consultazione on-line sulle prospettive dell'Europa, dove ha anche commentato la proposta di istituire un ministro delle Finanze europeo.
    Per difendere l'Unione "dobbiamo cambiare, dobbiamo avere un nuovo assetto" in cui ci possa anche essere l'istituzione di un ministro delle Finanze europeo, a patto però che abbia "un bilancio da gestire" e che sia affiancato da un "ministro dell'Economia reale". Sopratutto, aggiunge, serve una "legittimazione democratica" che potrebbe passare anche attraverso liste elettorali per il parlamento europeo non più nazionali ma comunitarie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA