Nuova Zelanda: un incriminato

Domani dai giudici. Nessuna precisazione su altri tre arrestati

(ANSA) - WELLINGTON, 15 MAR - "Un uomo" è stato incriminato per la strage di oggi in Nuova Zelanda e domani, sabato, comparirà davanti a una Corte con l'accusa di omicidio. Lo ha detto il capo della polizia neozelandese, Mike Bush. Nessuna precisazione è invece stata fornita per il momento sugli altri tre arrestati in relazione agli attacchi, due uomini e una donna.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA