In Nuova Zelanda e a Sidney è già 2018

Poi tocca a Tokyo, Singapore e all'India

 I fuochi di artificio hanno illuminato Auckland in Nuova Zelanda, la prima grande città a dare il benvenuto al nuovo anno, 13 ore prima che in Italia. Tra due ore toccherà anche a Sidney dove, come tradizione e' atteso un mega spettacolo pirotecnico nella baia dell'Opera; a Tokyo, 9 ore prima di noi, si alzeranno nel cielo le lanterne bianche dai Giardini Imperiali; poi Singapore prima di passare all'India (5 ore), la Russia (a Mosca si festeggia 3 ore prima di Roma).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA