Melbourne: autista Suv incriminato

Ha lanciato auto su folla provocando 19 feriti, tra cui italiano

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - E' stato incriminato con 18 capi di accusa per tentato omicidio il 32enne australiano di origine afghane che ha lanciato il suo suv a tutta velocità contro la folla a Melbourne provocando 19 feriti, tra cui un italiano. Lo riferiscono i media internazionali.
    Saeed Noori comparirà stamani in tribunale dove sarà formalmente incriminato anche per aver intenzionalmente messo in pericolo vite umane. L'uomo avrebbe parlato dal suo letto di ospedale nelle ore successive al suo gesto e avrebbe anche invocato il maltrattamento dei musulmani dietro al suo gesto. Le accuse sono state formulate dopo che Noori è stato interrogato ieri dalla polizia in ospedale e poi dimesso.
    Al momento, più di 12 persone rimangono ricoverate per le ferite riportate e tre sono in gravi condizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA