In Australia mappamondo senza Israele

Iniziativa brand abbigliamento, articolo ritirato in 60 negozi

Il colosso australiano di abbigliamento casual e di articoli di cancelleria Cotton On/Typo ha scatenato le proteste della comunità ebraica per aver messo in vendita piccoli mappamondi che sostituiscono Israele con un simbolo e identificano il territorio con il nome Palestina. Gli articoli sono stati ritirati dalla vendita nei 60 negozi Typo in Australia e online, pur restando per alcuni giorni in vetrina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA