Usa: Carter, intervento riuscito

Rimosso ematoma che premeva sul cervello

(ANSA) - WASHINGTON, 12 NOV - Intervento riuscito per Jimmy Carter a cui è stato rimosso un grosso ematoma che premeva sul cervello, procuratosi durante una recente caduta in casa. "Nessuna complicazione", ha riferito un portavoce spiegando come l'ex presidente americano resterà ricoverato sotto osservazione per qualche giorno. Carter, 95 anni, è il più longevo degli ex presidenti Usa. Al suo fianco in ospedale l'ex first lady Rosalynn Carter, 92 anni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA