Uragano Lorena sta sferzando il Messico

Sulla costa del Pacifico, onde di cinque metri e venti a 150 kmh

(ANSA) - CITTA' DEL MESSICO, 19 SET - L'uragano Lorena, di categoria 1 sulla scala Saffir-Simpson, ha toccato terra oggi sulla costa del Pacifico dello Stato messicano occidentale di Jalisco, accompagnato da onde di oltre cinque metri e venti con punte di 150 chilometri l'ora.
    Le prime informazioni diffuse attraverso le reti sociali dalle autorità messicane segnalano che vi sono stati alcuni danni all'infrastruttura stradale, ma non vittime.
    Il punto di impatto con la Terra, si è inoltre appreso, è avvenuto nella località di Tomatlán, una zona poco popolata ed abitata da pescatori, da cui comunque sono state evacuate molte centinaia di persone.
    Il Coordinamento nazionale della protezione civile (Cnpc) del ministero dell'Interno messicano ha reso noto che è stato anche dichiarato un 'allarme azzurro' per lo Stato settentrionale di Sinaloa, e uno 'verde' per la Baja California, dove si trova il famoso centro turistico di Los Cabos.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA