Obama preoccupato, pronto a intervenire

In aiuto ai Dem, rivela ex consigliera della Casa Bianca Jarrett

Barack Obama è "profondamente preoccupato dalla direzione che sta prendendo il Paese" e si appresta a scendere in campo per aiutare i democratici a sconfiggere Donald Trump nel 2020: parola di Valerie Jarrett, dal 2008 al 2017 una delle più strette collaboratrici di Obama alla Casa Bianca che ha rivelato lo stato d'animo dell'ex presidente in un colloquio con la Bbc ripreso da Newsweek.
    L'amministrazione Trump sta facendo di tutto per rottamare l'intera eredità di Omama e l'ex presidente si pensa possa portare avanti la sua campagna elettorale soprattutto attraverso il tour per la presentazione del suo ultimo libro, con un coinvolgimento maggiore di quanto non fece per le elezioni di metà mandato lo scorso anno.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA