Trump, non saremo più salvadanaio tutti

Presidente twitta su guerra commerciale con la Cina

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - Gli Stati Uniti sono il "salvadanaio che tutti vogliono razziare e sfruttare. Ora basta". E' quanto scrive il presidente Usa Donald Trump in una serie di tweet sulla guerra commerciale in corso con la Cina. Pechino, afferma Trump, "compra molto meno da noi di quanto noi compriamo da loro, per almeno 500 miliardi di dollari, quindi siamo in una posizione fantastica". "Producete negli Stati Uniti e non ci sono dazi - è l'invito rivolto da Trump al mondo dell'industria -. Potete anche acquistare da un Paese non sottoposto a dazi invece che dalla Cina. Molte aziende stanno lasciando la Cina per essere più competitive per gli acquirenti statunitensi". "In un anno - afferma ancora Trump - i dazi hanno ricostruito la nostra industria siderurgica", che ora - sostiene - "è in pieno boom".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA