Trump,3000 morti Puerto Rico? dati falsi

'Per farmi apparire il più negativamente possibile'

(ANSA) - WASHINGTON, 13 SET - Donald Trump ha negato su Twitter che l'uragano Maria abbia causato quasi 3000 vittime a Puerto Rico, accusando i democratici di aver gonfiato i numeri per farlo apparire il più negativamente possibile.
    "Non sono morte 3000 persone nei due uragani che hanno colpito Puerto Rico", ha sostenuto. "Quando lasciai l'isola, dopo il passaggio della tempesta, avevano ovunque da 6 a 18 morti. Col passare del tempo il numero non e' aumentato di molto. Poi, molto tempo dopo, hanno cominciato a riportare grandi numeri, come 3000", ha proseguito. "Questo - ha accusato - e' stato fatto dai democratici per farmi apparire il più negativamente possibile mentre raccoglievo con successo miliardi di dollari per aiutare a ricostruire Puerto Rico. Se una persona è morta per qualsiasi ragione, come la vecchiaia, l'hanno aggiunta nella lista. Cattiva politica. Io amo Puerto Rico!".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA