WikiLeaks, malware Cia per rubare dati

Sistema in grado di colpire i pc che usano il nuovo Windows 10

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - WikiLeaks pubblica oggi documenti sul progetto 'Athena' della Cia in grado di attaccare i computer con il nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows 10, e rubare i dati. Secondo i documenti diffusi oggi - si legge sul sito di WikiLeaks - il malware è stato sviluppato dalla Cia in cooperazione con il Siege Technologies, una 'sedicente' società di cyber sicurezza con sede nel New Hampshire.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA