Trump: anche Uber scarica tycoon

Il CEO della app di car sharing, è "sbagliato e ingiusto"

NEW YORK - Anche Uber scarica Donald Trump: il co-fondatore e amministratore delegato dell'app di car sharing Travis Kalanick ha definito "sbagliato e ingiusto" il bando all'ingresso di cittadini di sette paesi a maggioranza musulmana ordinato dal tycoon. La critica di Kalanick e' arrivata dopo che una valanga di clienti inferociti hanno cancellato l'app dai loro smartphone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA