Sasha non va a Chicago, web impazzisce

Figlia Obama rimasta a Washington perché oggi ha test a scuola

(ANSA) - WASHINGTON, 11 GEN - Nel suo discorso d'addio a Chicago il presidente uscente Barack Obama ha dedicato un toccante ringraziamento alla sua famiglia, a Michelle e alle figlie, ma le telecamere hanno inquadrato per tutta la serata soltanto la maggiore delle figlie, Malia. 'Dov'e' Sasha?'. La domanda impazza subito sul web rilanciata tweet dopo tweet.
    In principio nessuna indicazione, poi la conferma che sull'aereo diretto a Chicago Sasha non era mai salita, quindi la spiegazione: la studentessa di 15 anni ieri sera è rimasta a Washington in quanto oggi aveva un test a scuola, ha fatto sapere la Casa Bianca. Sasha frequenta la prestigiosa Sidwell Friends School nella capitale americana e gli Obama hanno deciso di trattenersi a Washington dopo la fine del secondo mandato presidenziale proprio per consentire a Sasha di concludere il suo ciclo di studi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA